Termini e condizioni generali

Termini e condizioni generali

I presenti Termini e condizioni generali di Kobelco Construction Machinery Europe B.V. (di seguito Kobelco) si applicano a ogni utilizzo del sito kobelcofanshop.com (di seguito il Negozio). Effettuando un ordine sul Negozio, l'utente accetta i presenti Termini e condizioni generali. I presenti Termini e condizioni generali verranno inviati al Cliente senza spese alla prima richiesta.

1. Definizioni
1.1. Nei presenti Termini e condizioni generali di vendita e consegna con le seguenti espressioni si definiscono:
a. Cliente: la persona fisica che agisce da acquirente di merci o servizi ma non nell’ambito di una professione o un'attività commerciale;
b. Difetti: ogni scostamento di un Prodotto dalle specifiche e ogni funzionamento non corretto di un Prodotto;
c. Tempi di consegna: intervallo temporale stabilito nel Contratto entro cui il Prodotto deve essere consegnato o il Servizio deve essere fornito;
d. Ordine: ogni ordine di Prodotti effettuato da un Cliente, mediante qualunque forma di comunicazione, è considerato un Ordine soggetto all'applicabilità dei Termini e condizioni;
e. Contratto: ogni contratto stipulato tra KOBELCO e il Cliente, ogni emendamento o allegato al contratto e tutte le azioni (legali) necessarie per la preparazione e/o esecuzione del contratto;
f. Prodotti: articoli che il Cliente accetta di acquistare da KOBELCO;
g. Specifiche: descrizioni redatte e/o espressamente approvate da KOBELCO, dei Prodotti forniti da KOBELCO ed elencate nell'Ordine o nel Contratto. Nella stesura predefinita di tali Specifiche, la descrizione di ciò che è stato espressamente concordato dalle parti o la situazione più comune in tutto il settore;
h. Vendita a distanza: un sistema organizzato da KOBELCO per la vendita a distanza, compreso l'uso di telefono e Internet, in cui fino alla conclusione di un Contratto, inclusa, sono state utilizzate una o più tecniche di comunicazione a distanza;
i. KOBELCO: la società privata a responsabilità limitata Kobelco Construction Machinery Europe B.V. situata al 1327 AE (Veluwezoom 15) ad Almere, registrata presso la Camera di commercio con il numero 58071792, telefono 0031 (0)36 2020 300, partita IVA NL852860869B01, nonché tutti i successori aventi diritto a titolo generale o speciale;
j. Termini e condizioni: la versione più recente dei presenti Termini e condizioni di vendita e consegna per i Clienti. I presenti Termini e condizioni verranno inviati al Cliente senza spese alla prima richiesta;
k. Periodo di valutazione: termine legale entro cui il Cliente può esercitare il suo diritto di recesso.

2. Applicabilità e invalidamento
2.1. I presenti Termini e condizioni sono applicabili solo a ogni preventivo, offerta, Contratto e/o vendita di Prodotti a Clienti.
2.2. I “Termini e condizioni generali di vendita e consegna KOBELCO per attività commerciali” sono applicabili a tutti i contratti stipulati tra KOBELCO e parti agenti nel corso di una professione o un'attività commerciale.
2.3. Se in qualsiasi momento un qualunque termine dei presenti Termini e condizioni viene invalidato o annullato, in tutto o in parte, i termini restanti dei presenti Termini e condizioni rimangono interamente applicabili. KOBELCO e il Cliente discuteranno nuovi termini per sostituire quelli invalidati o annullati, tenendo conto dello scopo e dell'intento dei termini invalidati e/o annullati.
2.4. Se in qualsiasi momento i presenti Termini e condizioni vengono tradotti in un'altra lingua, in caso di discrepanza verrà considerato prioritario il testo in lingua inglese.

3. Offerta e accettazione
3.1. Un Contratto può essere stipulato tramite vendita a distanza.
3.2. Tutti i preventivi e le offerte non comportano alcun obbligo e dovranno essere considerati nella loro interezza, salvo espressa indicazione contraria di KOBELCO. Un preventivo o un'offerta scade se il Prodotto oggetto del preventivo o dell'offerta non è più disponibile.
3.3. KOBELCO accetta un Ordine nel momento in cui ne conferma per scritto l'accettazione.
3.4. Se l'Ordine del Cliente si discosta dall'offerta presentata nel preventivo, KOBELCO non è responsabile per il Contratto se non diversamente indicato da KOBELCO.
3.5. KOBELCO si riserva il diritto di rifiutare gli ordini senza ulteriore notifica. Nell'eventualità di un rifiuto, KOBELCO informerà il Cliente entro quattordici (14) giorni dall'inserimento dell'ordine.
3.6. Se per una qualsiasi circostanza, inclusi la natura, la dimensione dell'ordine o la necessità di evadere in fretta l'ordine, non è stata inviata alcuna conferma dell'ordine, la fattura di KOBELCO dovrà essere considerata conferma dell'ordine.
3.7. Ogni Contratto può essere annullato da KOBELCO, nel caso in cui il Cliente, secondo esclusiva opinione di KOBELCO, non disponga di credito sufficiente a soddisfare i termini del Contratto.

4. Periodo di valutazione
4.1. Nel caso di vendita a distanza, l'offerta è soggetta a un Periodo di valutazione di quattordici (14) giorni, a partire dal giorno successivo alla ricezione del Prodotto o dei Prodotti da parte del Cliente.
4.2. Durante il Periodo di valutazione, il cliente può esercitare il diritto di recesso, con il quale ha la possibilità di restituire i Prodotti, senza alcun obbligo da parte sua tranne il pagamento delle spese di spedizione dirette sostenute per la restituzione. Il Prodotto deve essere restituito all'interno del suo imballaggio originale (inclusi accessori e documentazione), integro, non utilizzato ed entro il Periodo di valutazione.
4.3. Se i Prodotti sono stati utilizzati, gravati da ipoteca o in altro modo danneggiati, il diritto di cessazione ai sensi del presente articolo viene annullato. In considerazione dei termini della precedente affermazione, KOBELCO confermerà la cessazione dell'acquisto dopo aver ricevuto e controllato i Prodotti restituiti mediante posta con ricevuta di ritorno e si assicurerà che l'importo completo dell'acquisto venga restituito al Cliente entro 14 giorni dalla ricezione del reso completo. Il Cliente è tenuto a seguire tutte le istruzioni ragionevoli fornite da KOBELCO. Il rischio e l'onere della prova per l'esercizio corretto del diritto di recesso nei tempi previsti sono di responsabilità del Cliente. Le spese dirette per la restituzione del Prodotto sono a carico del Cliente.
4.4. Il Cliente può ricorrere al Periodo di valutazione solo nella maniera indicata da KOBELCO durante l'acquisto e/o la consegna del Prodotto.

5. Prezzi e pagamento
5.1. Se non diversamente specificato, tutti i prezzi sono espressi in Euro e sono comprensivi di IVA e altre tasse nazionali obbligatorie, nonché delle eventuali spese di trasporto, spedizione e amministrazione indicate nel Contratto.
5.2. Se il Cliente e KOBELCO concordano un prezzo, KOBELCO si riserva il diritto di aumentare tale prezzo. Se l'aumento di prezzo avviene entro tre (3) mesi dalla data del Contratto, il Cliente può risolvere il Contatto, tranne nel caso in cui sia il risultato di normative o clausole statutarie. Se l'aumento di prezzo avviene dopo più di tre mesi dalla data del Contratto, il Cliente può risolvere il Contratto se l'aumento di prezzo supera il 5%.
5.3. KOBELCO non è responsabile di eventuali listini prezzi sbagliati o altri errori di fatto presenti nell'offerta e/o nel preventivo, nel negozio online KOBELCO, nella pubblicità, nelle pubblicazioni, nella conferma dell'ordine, nelle fatture o in altri documenti, se l'utente può comprendere o potrebbe aver compreso ragionevolmente che si è trattato di uno sbaglio o di un errore materiale.
5.4. Nel caso di vendita a distanza, tutti i pagamenti devono essere effettuati tramite carta di credito o PayPal®. È diritto di KOBELCO decidere se spedire i prodotti dietro concessione di un credito senza fornire al Cliente alcuna motivazione per l'eventuale rifiuto di tale concessione. Se a un cliente viene concesso l'acquisto a credito, tutte le fatture devono essere saldate entro quattordici (14) giorni dalla data della fattura, senza alcun diritto di sconto, deduzione o proroga, nel modo indicato da KOBELCO e nella valuta della fattura, salvo diversamente indicato nel Contratto.
5.5. Se il Cliente non paga la fattura entro quattordici (14) giorni dalla data di scadenza, sarà considerato legalmente in mora e da quel momento sarà tenuto al pagamento di interessi calcolati in base al tasso di interesse legale indicato nel Codice civile olandese. Gli interessi sull'importo dovuto verranno calcolati a decorrere dal momento in cui il Cliente è considerato in mora fino al pagamento dell'intero importo.
5.6. Se, alla fine del termine indicato nell'Articolo 5 paragrafo 5, KOBELCO è obbligata a ricorrere a misure di riscossione del credito, il Cliente sarà responsabile per tutte le spese conseguenti. Tuttavia, qualora KOBELCO sostenesse spese di riscossione superiori a quanto ragionevolmente necessario, il Cliente sarà responsabile soltanto per le spese di riscossione effettive. Sono a carico del Cliente anche le eventuali spese legali o esecutive. Le spese legali includono gli onorari per avvocato e assistenza legale. Il cliente è inoltre responsabile degli interessi sulle spese di riscossione sostenute.
5.7. In caso di fallimento o sospensione dei pagamenti da parte del Cliente, o anche solo di richiesta di sospensione, gli importi dovuti a KOBELCO e gli obblighi del Cliente nei confronti di KOBELCO saranno immediatamente esigibili e pagabili.
6. Consegna
6.1. Nel caso di vendita a distanza, i Prodotti disponibili in magazzino saranno spediti entro due (2) giorni lavorativi dalla ricezione dell'ordine, fatta eccezione per il periodo di una settimana antecedente qualsiasi festività nazionale olandese durante il quale l'evasione degli ordini potrebbe richiedere più tempo. KOBELCO può addebitare le spese per la spedizione dei Prodotti ordinati. I Prodotti verranno consegnati all'indirizzo di spedizione fisico comunicato a KOBELCO nelle mani della persona fisica presente a quell'indirizzo. Quando i Prodotti da consegnare non possono essere prelevati in magazzino, KOBELCO informerà il Cliente nella conferma scritta dell'ordine indicando il termine di consegna previsto.
6.2. Il requisito di consegna da parte di KOBELCO è considerato soddisfatto non appena la consegna dei Prodotti forniti da KOBELCO è stata offerta al Cliente una volta, salvo prova contraria. Nel caso di consegna a domicilio, il rapporto del corriere riguardo al rifiuto di accettazione o all'assenza del Cliente ha pienamente valore di prova dell'avvenuta offerta di consegna, salvo prova contraria.
6.3. I prodotti non prelevati dal Cliente rimangono a disposizione del Cliente e verranno immagazzinati da KOBELCO a spese e rischio del Cliente.
7. Periodo di Consegna
7.1. Il periodo di consegna sarà fornito come stima e non deve essere considerato una scadenza rigorosa.
7.2. Il periodo di consegna inizia dall'accettazione dell'ordine da parte di KOBELCO ed è nell'intento di KOBELCO provvedere alla consegna dell'Ordine entro dieci (10) giorni lavorativi.
7.3. Se KOBELCO non è in grado di rispettare il periodo di consegna a causa di circostanze fuori dal suo controllo, KOBELCO non sarà considerata inadempiente e non sarà responsabile per gli eventuali danni subiti dal Cliente.

8. Garanzie
8.1. KOBELCO garantisce che i Prodotti consegnati o da consegnare soddisfano tutti i requisiti consueti e le norme abituali ragionevolmente prevedibili al momento della consegna e per cui sono usualmente utilizzati in Olanda. La garanzia indicata nel presente Articolo è applicabile a tutti i Prodotti destinati all'uso all'interno dell'Olanda. Per l'uso fuori dall'Olanda, il Cliente dovrà verificare se l'articolo è idoneo all'uso e soddisfa le condizioni stabilite per l'uso in tale area geografica. L'uso fuori dall'Olanda non rientra nei termini della garanzia citata in questo Articolo.
8.2. La garanzia citata al paragrafo 1 è valida per un periodo di sei (6) mesi dalla consegna, salvo diversamente determinato dalla natura stessa del Prodotto o da un accordo tra le parti. Se la garanzia rilasciata da KOBELCO si applica a un Prodotto o a Prodotti fabbricati da terzi, tale garanzia è limitata ai termini stabiliti dal fabbricante del Prodotto o dei Prodotti. Alla scadenza del periodo di garanzia, tutti i costi relativi a riparazione o sostituzione, incluse le spese amministrative, di consegna e di chiamata saranno a carico del Cliente.
8.3. KOBELCO fornirà al Cliente prova scritta della garanzia. In assenza di tale prova, la fattura emessa in caso di vendita a distanza avrà la funzione di prova di garanzia.
8.4. Se i Prodotti consegnati/da consegnare non soddisfano i termini indicati nel paragrafo 1, KOBELCO provvederà alla sostituzione o riparazione del Prodotto entro un periodo di tempo ragionevole dalla ricezione dell'articolo, o se la restituzione dell'articolo non è ragionevolmente fattibile, dopo notifica scritta del Difetto da parte del Cliente. Nel caso di sostituzione, il Cliente si impegna a restituire il Prodotto a KOBELCO e a trasferire la proprietà di tale Prodotto a KOBELCO.
8.5. Ogni forma di garanzia diviene nulla e invalidata se il Difetto è il risultato di un uso non corretto o sconsiderato del Prodotto o, se applicabile e senza autorizzazione scritta di KOBELCO, è dovuto a uso dopo la data di scadenza, manutenzione non corretta da parte del Cliente, modifiche o tentativo di modifiche apportate al Prodotto dal Cliente o da terzi, collegamento di altri elementi non collegabili o manipolazione o elaborazione dei Prodotti in maniera diversa da quanto specificato. Il Cliente non può avanzare richieste in garanzia se il Difetto è il risultato di condizioni su cui KOBELCO non può esercitare alcun controllo, incluse condizioni meteorologiche (tra cui a solo titolo esemplificativo nubifragi o temperature estreme) e così via.
8.6. Se i prodotti consegnati da KOBELCO sono difettosi, la responsabilità di KOBELCO nei confronti del Cliente è limitata ai termini del presente Articolo.
8.7. Fermo restando quanto summenzionato, KOBELCO non è responsabile per danni derivanti da dolo e/o negligenza e/o imputabili ad atti o omissioni o uso improprio da parte del Cliente.
8.8. Le presenti condizioni di garanzia non pregiudicano i diritti legali del Cliente.

9. Reclami
9.1. Subito dopo la ricezione, il Cliente è tenuto a ispezionare i Prodotti per verificare la presenza di potenziali Difetti e nel caso fossero riscontrati, a segnalarli a KOBELCO in forma scritta nel più breve tempo possibile ed entro 24 ore dalla consegna dei prodotti, pena decadenza dei diritti.
9.2. I Difetti non visibili devono essere segnalati a KOBELCO dal Cliente entro un periodo di tempo ragionevole e non oltre due (2) mesi dalla scoperta del Difetto, pena decadenza dei diritti.
9.3. I reclami riguardanti l'importo della fattura devono essere comunicati a KOBELCO in forma scritta entro quattordici (14) giorni dalla data della fattura in questione.
9.4. L'onere della prova per un inoltro tempestivo e l'accuratezza del reclamo è di responsabilità del Cliente. Il Cliente è tenuto a fornire a KOBELCO tutta l'assistenza necessaria nella determinazione della natura del Difetto.
9.5. Uno scostamento insignificante e/o consueto del settore in qualità, colore, dimensione, ecc. non può costituire base per un reclamo.
9.6. Se un reclamo riguardante i termini summenzionati è ritenuto giustificabile, KOBELCO deve sostituire i Prodotti senza spese aggiuntive. Il Cliente non ha diritto ad alcun risarcimento.
9.7. Se il Cliente non ha inviato reclamo entro i tempi indicati nei paragrafi precedenti o se il Cliente rimane in possesso del Prodotto consegnato, si considera abbia accettato la consegna.
9.8. In caso di reclamo, il Cliente deve contattare l'assistenza clienti KOBELCO al numero +31 0411657182 nei giorni lavorativi tra le 08:30 e 17:00.
10. Trasferimento del rischio
10.1. Il rischio di perdita, danni o deprezzamento si trasferisce al Cliente al momento della consegna, ai sensi dei presenti Termini e condizioni.
11. Cessazione
11.1. KOBELCO è autorizzata a cessare o sospendere l'adempimento del Contratto se:
a. il Cliente non rispetta in tutto, in parte o tempestivamente gli obblighi previsti nel Contratto;
b. dopo la stipula del Contratto, KOBELCO viene a conoscenza di circostanze sulla base di cui è possibile sospettare che il Cliente non rispetterà gli obblighi previsti dal Contratto. Qualora esistessero motivi validi per sospettare che il cliente non rispetterà in tutto o in parte gli obblighi previsti dal Contratto, la cessazione è consentita solo nella misura in cui ciò sia giustificato dalla manchevolezza;
c. il Cliente è stato giudicato legalmente incapace da un tribunale o è stato privato della sua libertà;
d. i dati forniti a KOBELCO dal Cliente non corrispondono alla situazione effettiva.
11.2. In caso di cessazione del contratto, gli importi dovuti a KOBELCO dal Cliente diventano immediatamente esigibili e pagabili. Se KOBELCO sospende il Contratto, si riserva tutti i diritti consentiti dalla legge e dal Contratto.
11.3. KOBELCO si riserva il diritto al risarcimento.
12. Forza maggiore
12.1. Le parti non sono tenute al rispetto di alcun obbligo in caso di impedimento non conseguente a colpa o disposizione di legge, azione legale o a una prassi generalmente accettata. Se il mancato rispetto di un obbligo contrattuale è dovuto a un evento di forza maggiore che ha interessato una delle parti, l'altra parte ha il diritto di risolvere il Contratto. In caso di forza maggiore, KOBELCO non si assume alcuna responsabilità per gli eventuali danni ai sensi dell'Articolo 6:78 del Codice civile olandese.
12.2. Per forza maggiore si intende, oltre a quanto specificato dalla legge e dalla giurisprudenza, qualsiasi causa esterna, prevista o imprevista, su cui KOBELCO non può esercitare alcun controllo, ma a seguito di cui KOBELCO non è in grado di adempiere ai suoi obblighi. Sono inclusi, a solo titolo esemplificativo e non esaustivo, scioperi nell'azienda KOBELCO, nonché il mancato rispetto degli obblighi nei confronti di KOBELCO da parte dei fornitori.
12.3. KOBELCO si riserva il diritto di invocare la causa di forza maggiore, se le circostanze che impediscono l'ulteriore rispetto degli obblighi sopraggiungono dal momento in cui KOBELCO avrebbe dovuto adempiere ai propri obblighi.
12.4. Le parti possono sospendere il Contratto per un periodo prolungato se la causa di forza maggiore persiste. Se tale periodo supera i due (2) mesi, ciascuna delle parti può risolvere il Contratto, senza alcun obbligo di risarcire l'altra parte.
12.5. Se al momento della causa di forza maggiore KOBELCO ha adempiuto in parte o è ancora in grado di adempiere agli obblighi previsti dal Contratto, e se alla parte fornita o da fornire è attribuibile un valore separato, KOBELCO ha la facoltà di fatturare separatamente la parte fornita o da fornire. Il Cliente è tenuto al pagamento di questa fattura come se si trattasse di un contratto separato.

13. Proprietà intellettuale
13.1. Se non diversamente specificato per scritto, tutti i diritti d'autore e gli altri diritti di proprietà intellettuale e industriale concernenti i Prodotti forniti da KOBELCO, inclusi diritti di marchio, diritti sui modelli, diritti di brevetto, sui generis, diritti sui database, ecc. sono di esclusiva proprietà (legalmente, intellettualmente e industrialmente) di KOBELCO e/o dei suoi fornitori.
13.2. Le parti sono tenute ad adottare misure sufficienti a garantire la riservatezza dei reciproci dati riservati di cui vengono a conoscenza nel corso dell'adempimento del Contratto.
14. Protezione dei dati dei clienti
14.1. KOBELCO raccoglie, utilizza e trasporta i dati personali dei Clienti in conformità con la legislazione e i regolamenti nazionali ed europei applicabili.
14.2. KOBELCO rispetta la privacy del Clienti. Le informazioni fornite dal Cliente non verranno vendute, condivise o cedute a terzi in nessun’altra maniera se non quella specificata nell'informativa sulla privacy del sito Web.
15. Legge applicabile e controversie
15.1. La legge olandese è applicabile a tutti i Contratti stipulati tra KOBELCO e il Cliente, anche se il Cliente risiede all'estero. L'applicabilità della Convenzione di Vienna viene espressamente esclusa. Se il Cliente non risiede in Olanda, la scelta della legge non dovrà pregiudicare alcun’altra tutela spettante al Cliente sulla base di disposizioni obbligatorie previste dalla legge che sarebbe altrimenti applicabile.
15.2. Nel caso di controversia tra le parti, il solo tribunale autorizzato a discutere la controversia è il tribunale distrettuale di Amsterdam. In alternativa il cliente può ricorrere alla Dispute Commission tramite la piattaforma ODR europea: http://ec.europa.eu/consumers/odr/, tuttavia solo dopo aver inviato il suo reclamo per scritto a KOBELCO. Nondimeno, KOBELCO si riserva il diritto di notificare una citazione a comparire davanti al giudice autorizzato da legge o trattato.

Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo di cookie ci aiuteranno a migliorare questo sito. Nascondi questo messaggio Maggiori informazioni sui cookie »