SK210LC-10 Introduzione e revisione

Siamo entusiasti di annunciare che Kobelco ha realizzato tutti i desideri dei nostri fan producendo il modello in scala SK210LC-10 nella scala da collezione di 1:50. Questo modello è stato prodotto da Motorart esclusivamente per Kobelco. Per acquistare questo modello vai Qui.

I modelli sono arrivati giusto in tempo per essere acquistati direttamente da noi qui nel nostro nuovo negozio online. In precedenza tutti i nostri modelli in scala erano disponibili solo in occasione di eventi o presso i nostri rivenditori per l'acquisto. È meglio acquistare direttamente da noi e garantire prodotti di qualità e genuini.

L'SK210LC-10 è uno dei nostri escavatori popolari nel settore delle 20 tonnellate. Se vuoi vedere la macchina reale in azione o scaricare le specifiche, vai al nostro sito web Qui.

Per ottenere un'opinione di terzi sui nostri modelli in scala, Kobelco ha chiesto ad alcuni revisori esperti di darci un'opinione onesta e una recensione dei modelli. La rivista Laster & Bagger è una rivista tedesca per collezionisti di camion e macchine edili (http://www.trucksandconstruction.net o http://www.lasterundbagger.net) e hanno recensito questo modello nella loro edizione di agosto. Per leggere la recensione originale con immagini online in inglese clicca Qui. Oppure leggi sotto:

Autore: Daniel Wietlisbach
Pubblicazione: Laster & Bagger

Motorart è responsabile della traduzione della cosa reale nella forma del modello di cui esistono quattro versioni: SK210LC per l'Europa, SK200 in giallo per gli Stati Uniti e, inoltre, entrambi i modelli verniciati in argento come escavatori ibridi. Tutti i modelli sono stati consegnati esclusivamente a Kobelco e sono disponibili nei loro negozi.

Avevamo un SK210LC in turchese a scopo di test. È fatto principalmente di metallo e di conseguenza è bello e robusto in mano. L'originale è stato tradotto correttamente in scala. Deviazione da Kobelco SK210LC-10 di Motorart in 1:50! le misure sono riscontrabili solo sulle due unità motrici per l'utilizzo di alcuni cingoli metallici sovradimensionati. Questi sono costituiti da piastre finemente fuse in tre parti che funzionano senza problemi e senza problemi. Tuttavia, le parti di collegamento delle singole sezioni sono piuttosto grezze; coprono troppo la guida e le ruote motrici e quindi contribuiscono alla divergenza dalla scala in quell'area. Qui sappiamo che è possibile essere anche belli e funzionali. Oltre a questo, le due unità di azionamento sono fedeli all'originale e hanno il corretto numero di ruote di scorrimento e di supporto.

Il corpo è composto principalmente da cinque fusioni di metallo bianco tenute insieme da viti e questo fa gioire i modellisti tra noi. Le incisioni sono esatte e copiano molto bene l'originale anche se le normali feritoie di aspirazione dell'aria sono solo accennate. Il cofano motore è una parte applicata separatamente così come lo scarico, la telecamera di backup e le maniglie con i supporti per specchietti realizzati in robusto filo metallico. Gli specchi di plastica riflettono.

La forma della cabina nel complesso è stata modellata bene, tuttavia la protezione contro la caduta massi sopra la finestra del tetto è stata solo accennata e non è forata. La vetratura è costituita da una parte in plastica con le separazioni della finestra dello schermo della finestra anteriore e le guarnizioni in gomma su di essa. Questi, anche se solo stampati, migliorerebbero sostanzialmente i finestrini laterali e posteriori. Il tergicristallo è presente e l'interno della cabina è ben dettagliato e rifinito in molti colori. Il braccio da 5,65 m e il fiocco da 2,94 m corrispondono alle misure standard e sono ben fatti; l'incavo è chiuso se visto dal basso. La massima profondità di scavo e l'altezza di lavoro non possono essere raggiunte, tuttavia soddisferanno la maggior parte dei collezionisti. La replica delle linee idrauliche inizia ai piedi del braccio. Le linee sono di un materiale di gomma morbida che è colorato in modo appropriato per il modello in turchese, nero e argento. Si spera che le linee di gomma che si abbinano bene al turchese con il colore della carrozzeria non si deteriorino e diventino gialle nel corso degli anni. Le linee corrono, come da prototipo, sui cilindri idraulici ed è addirittura modellato un circuito idraulico aggiuntivo. I bulloni alle giunzioni non sono colorati.

La paletta, una versione standard con cinque denti e piastre di usura, è un pezzo unico di metallo. La verniciatura è pulita e copre bene. Il lettering è nitido ed è limitato alle basi. Resta solo da sperare che la scala 1:50 diventi ora standard per i modelli Kobelco.

L'originale Kobelco appartiene al giapponese Kobe Steel Group la cui sede europea è nei Paesi Bassi. Questo produttore di gru ed escavatori è rappresentato in tutto il mondo con macchine facilmente riconoscibili per il gradevole colore turchese. L'SK210LC compete con successo nella più popolare classe di escavatori da 20 t. L'appaltatore può scegliere tra monoblocco e braccio regolabile. Inoltre, sono disponibili tre misure di fiocchi. Il motore, un J0-KSSC di Hino, produce 119 kW e soddisfa i requisiti del protocollo di scarico Tier IV. Con la denominazione NLC è disponibile anche con un piccolo carrello inferiore e, negli Stati Uniti, la macchina è commercializzata come SK200 in un brillante giallo brillante. Come SK210HLC e SK200H, gli escavatori sono disponibili anche con un sistema di propulsione ibrido.

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati